s

Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem ei est. Eos ei nisl graecis, vix aperiri consequat an.

Image Alt

Dejan Terzic Axiom “BJF”

Details

Date: 26/04/2024
Hour: 22:00

Type: open
Entrants: 99

Chris Speed sax tenore e clarinetto Bojan Z pianoforte Bänz Öster contrabbasso Dejan Terzic batteria

Concerto in collaborazione con Bologna Jazz Festival

Non si accettano prenotazioni, i tickets sono acquistabili direttamente all’ingresso del club dalle ore 21.15 

Concerto ore 22:00 Intero 20€ Ridotto 20% (Under 26 e Soci BJF): 16€ Abbonamento ai 4 concerti (Soci BJF): 50€

Ingresso riservato ai soci, tessera annuale €10 (validità 365 giorni dall’attivazione) per iscriverti clicca qui 👈🏻

Il quartetto del batterista bosniaco, da diversi anni di base a Berlino, Dejan Terzic ha esordito su disco nel 2016 con Axiom (CAM Jazz) e fin dalle sue origini il gruppo è stato caratterizzato da un notevole affiatamento, creato dai rapporti di lunga amicizia e di collaborazione tra i suoi membri. Non parliamo di un organico qualunque, ma di una all stars, col serbo Bojan Z al pianoforte (noto dalle nostre parti soprattutto per il duo con Paolo Fresu dall’ormai lunga storia), il neozelandese Matt Penman al basso (uno dei più ricercati strumentisti negli States) e Chris Speed, una delle voci sassofonistiche più autorevoli della scena newyorkese votata alla ricerca. Da allora Axiom ha suonato nei più importanti club e festival internazionali, ha realizzato un secondo album Silent Dancers (CAM Jazz 2021) e si ancora più connotata come sintesi tra jazz statunitense e tradizione popolare europea, creando una musica che sfugge al tentativo di facili paragoni ma rivendica, in un gioco di parole con il nome della band, l’attributo di assiomatica.