s

Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem ei est. Eos ei nisl graecis, vix aperiri consequat an.

Image Alt

ERJ Orchestra

⭕ Cari amici da oggi sugli store digitali è disponibile la prima produzione discografica della ERJ Orchestra “Cedar’s Blues” Un lavoro frutto di grande passione e impegno che coinvolge un’orchestra di ben 12 elementi capitanati dal sassofonista Piero Odorici e dal trombonista Roberto Rossi.

L’album è disponibile sulle le piattaforme digitali, Spotify, Apple Music,YouTube Music ecc…

potete effettuare l’ordine del CD fisico scrivendo a info@camerajazzclub.com e vi saranno recapitati al costo di 10€ più spedizione, pagamento Paypal a info@camerajazzclub.com oppure acquistarli direttamente al Camera jazz & music club

Una location eccezionale, il Teatro Comunale Bologna, e il pubblico, finalmente il pubblico che applaude e rende merito all’Orchestra Jazz della propria città. ERJ Orchestra, dopo lunghi mesi di assenza dal palco, torna finalmente a suonare. Capitanata dal sassofonista Piero Odorici e dal trombonista Roberto Rossi, è composta da 12 elementi tenuti insieme dalla grande passione per il Jazz.
Il live è stato registrato il 6 luglio 2020 da Fonoprint
Assessore Cultura Emilia-Romagna || Emilia-Romagna Music Commission || ATER Circuito Regionale Multidisciplinare || LepidaTV || Bologna Jazz Festival || Camera jazz & music club

  • La ERJ Orchestra è la band resident del club, si esibisce una volta a settimana solitamente di giovedì, è formata da noti musicisti professionisti jazz dell’Emilia Romagna e integrata con alcuni dei migliori giovani talenti e studenti della regione, è diretta dal trombonista e arrangiatore Roberto Rossi e dal direttore artistico Piero Odorici.

La formazione: Piero Odorici, Barend Middelhoff, Canio Coscia, Michele Vignali (sassofoni) Davide Ghidoni, Diego Frabetti (trombe) Roberto Rossi, Giancarlo Giannini (tromboni) Marco Bovi (chitarra) Filippo Galbiati (pianoforte) Stefano Senni/Paolo Ghetti (contrabbasso) Stefano Paolini (batteria)

Il progetto nasce dalla passione dei vari componenti di costituire un gruppo affiatato e compatto con lo scopo di ricreare un’orchestra Jazz e un laboratorio di arrangiamento di brani originali.

La conoscenza della scena jazz, nazionale ed internazionale, posseduta  dai direttori e fondatori, nonché dagli altri partecipanti agevola il coinvolgimento di un elevato numero di musicisti regionali e raccoglie la partecipazione di artisti di rilievo e di notorietà internazionale. Scenario ideale per dar luogo a nuovi progetti, nuove collaborazioni, scambi artistici di notevole interesse e importanza.

Il progetto ERJ Orchestra viene sostenuto grazie al contributo della Regione Emilia Romagna “Legge Musica” L.R. 2/18

aaa